news

News

La chiusura improvvisa del Corridoio Vasariano La chiusura improvvisa del Corridoio Vasariano La chiusura improvvisa del Corridoio Vasariano crea una eco mediatica intorno alla città di Firenze che distrugge l’operato di anni di lavoro e di programmazione che con molta passione e grande professionalità i tour operator svolgono in modo capillare Continua a leggere >> Revisioni su Fabre Revisioni su Fabre Cambiare idea non si può dire che sia sempre un valore riconosciuto ma capire che non si può sempre rimanere sulle proprie convinzioni forse è un valore aggiunto. Continua a leggere >> Ville e villeggiature Ville e villeggiature Exclusive Connection invece ama ancora la villeggiatura ed i villeggianti e organizza visite nelle meravigliose Ville vicino alla nostra splendida Firenze nella speranza di sostenere e mantenere vivo questo splendido patrimonio. Continua a leggere >> Firenze a numero chiuso? Firenze a numero chiuso? Noi pensiamo che ci sia un limite di capienza e di accoglienza oltre il quale tutto si distorce e ci auguriamo che Firenze abbia presto una regolamentazione degli ingressi, per non rovinare l'incanto di una città che ben armonizza civiltà e natura. Continua a leggere >> Libertà va cercando ch'è si cara, come sa chi per lei vita rifiuta... Libertà va cercando ch'è si cara, come sa chi per lei vita rifiuta... Tutti parlano di grandi temi, di libertà. Ma pochi sanno spiegare ai giovani che cos’è veramente la libertà e come rispettarla quotidianamente. Per questa ragione io ringrazio i miei genitori e Graziella Geri, la mia maestra dell'elementari. Continua a leggere >> La Monnalisa, è tipa da like? La Monnalisa, è tipa da like? Questo nuovo mondo mediatico è davvero strano. Posti una foto di un tipo che indossa i calzini a righe bianche e gialle e ottieni 10.000 mi piace, poi invece posti un quadro come “La Gioconda” e pochissime persone ti mettono un like. Continua a leggere >> Ma che mestiere è quello della Guida turistica? Ma che mestiere è quello della Guida turistica? La guida turistica è diventata la mia professione ed è un lavoro di grande responsabilità, è la figura di riferimento per milioni di stranieri in visita nel nostro paese. È di ieri la notizia che il Comune di Firenze si occuperà del fenomeno dell’abusivismo, sarebbe molto bello che il Comune tornasse a conferire alle guide il valore di ambasciatori dell’arte, riconoscendoci una dignità che farebbe onore alla città che nel mondo è considerata il centro dello sviluppo e della rinascenza delle arti liberali. Continua a leggere >> Arte per non dimenticare Arte per non dimenticare Il Corridoio Vasariano. Oggi non si parla d’altro che di questo. Persino all’incontro con gli albergatori il direttore della Galleria degli Uffizi ha parlato di Vasariano e della Galleria degli Uffizi, (che per altro ieri era ancora infestata dalle zecche e con un'ora di ritardo per gli ingressi alla coda dei prenotati…) Ma facciamo finta che questo oggi non importi, perché oggi è un giorno di grande valore, oggi parliamo di libertà e vogliamo ricordare la storia del Corridoio ed il passaggio dei partigiani all’interno di esso, durante la liberazione di Firenze nel ’44. Continua a leggere >> Jan Fabre a Firenze Jan Fabre a Firenze Continuano le opere scintillanti del 900 disposte sulla più bella piazza della nostra città, piazza della Signoria. Dopo Jeff Koons arriva Jan Fabre ad occupare non solo il piedistallo alla sinistra del David, ma una buona parte della piazza con una enorme tartaruga. La domanda che ci poniamo è: la nostra città ha veramente bisogno di sacrificare questi spazi che tutto il mondo viene ad ammirare? Continua a leggere >> Nel cuore del Teatro la Pergola. Visita esclusiva il 25 marzo. Nel cuore del Teatro la Pergola. Visita esclusiva il 25 marzo. Storico teatro di Firenze La Pergola è uno dei più antichi teatri di tutta Italia. Prese il nome dalla via in cui sorge dove nel 500 esisteva realmente un pergolato d'uva. In questo teatro nacque il genere del melodramma, Continua a leggere >> Firenze e l'Elettrice Palatina. Firenze e l'Elettrice Palatina. Oggi, 18 febbraio 2016, Firenze ricorda questa importante figura con rievocazioni storiche e musei aperti. Noi di Exclusive Connection vi consigliamo di non perdervi la sua collezione di gioielli conservati al Museo degli argenti di Palazzo Pitti. Guardate qui una piccola anticipazione nel nostro video! Continua a leggere >> Da Kandinsky a Pollock. A Firenze arriva la grande arte dei Guggenheim Da Kandinsky a Pollock. A Firenze arriva la grande arte dei Guggenheim Visita la mostra con Exclusive Connection. Prenota la visita con noi il primo giorno di inaugurazione della mostra, sabato 19 marzo. Fra le più attesa del 2016, firmata Fondazione Palazzo Strozzi che ci incanterà con oltre 100 capolavori dell'arte europea e americana dagli anni '20 agli anni '60 nel segno delle figure dei collezionisti americani Peggy e Solomon Guggenheim. Dal 19 marzo al 24 luglio Firenze sognerà con la mostra "Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim" . Continua a leggere >> Arte, storia e celebrazione pubblica: la Cavalcata dei Magi Arte, storia e celebrazione pubblica: la Cavalcata dei Magi La Cappella dei Magi di Benozzo Gozzoli nel Quattrocento riemerge alla nostra mente proprio in questa giornata dedicata alla celebrazione dell'Epifania. All’interno del Palazzo Medici Riccardi era la piccola cappella privata della famiglia Medici e qui Benozzo Gozzoli, allievo di Beato Angelico, Continua a leggere >> Ex-Libris, una collana di e-book che riaccende la memoria di Firenze Ex-Libris, una collana di e-book che riaccende la memoria di Firenze Con l’intento di promuovere l’arte e la cultura in tutte le sue forme, Exclusive Connection lancia il progetto didattico Ex-Libris, la prima collana di e-book dedicati alle bellezze artistiche di Firenze. I luoghi simbolo della città che ogni anno sono raggiunti da milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo Continua a leggere >> Visita con noi il Nuovo percorso museale di Santa Maria Nuova Visita con noi il Nuovo percorso museale di Santa Maria Nuova Oltre 700 opere tra dipinti, affreschi e sculture sono custoditi al suo interno. Questo magico luogo è stato custode e testimone del passaggio dei più grandi artisti che si sono succeduti nel corso della storia, primo fra tutti Leonardo da Vinci, ma anche Lorenzo Ghiberti, Piero della Francesca, Alessandro Allori e Giambologna. Il nuovo percorso Museale, appena inaugurato, comprende l’Ospedale, la Chiesa di San Egidio, con l’annesso Matroneo ovvero l’area riservata alle monache e agli spedalinghi per assistere alle funzioni. Il tour viene organizzato per un massimo di 20 partecipanti per volta e ha la durata di 50 minuti nel quale una nostra guida professionale vi accompagnerà alla scoperta di questo luogo inedito. Continua a leggere >> Firenze e il Culto della Santissima Concezione Firenze e il Culto della Santissima Concezione La Repubblica fiorentina, nel 1440, fissò per la città la celebrazione della Santissima Concezione all'8 dicembre e stabilì che la Signoria si recasse, in quel giorno, in Santa Maria del Fiore, per partecipare alla festa religiosa. Quello che si chiedeva nelle preghiere alla Madonna era la fine della peste che infestava molte zone d'Europa. Continua a leggere >> La magia di Uffizi e Vasariano. A Natale regala un tour Exclusive Connection! La magia di Uffizi e Vasariano. A Natale regala un tour Exclusive Connection! L'incanto del natale si accende e da oggi poi regalare o farti un regalo davvero speciale. I tour galleria degli Uffizi e Uffizi e Corridoio Vasariano ad un prezzo speciale. Approfitta subito della promozione! Continua a leggere >> Nasce Ex-Hibitions. Ogni sabato alla scoperta delle più belle mostre d'Italia Nasce Ex-Hibitions. Ogni sabato alla scoperta delle più belle mostre d'Italia Ecco il calendario completo di tutte le mostre Ex-hibition. Exclusive Connection ti porta a giro nelle più belle città d'Italia fino a Gennaio. Continua a leggere >> Polvere di stelle. L’omaggio alla Basilica di San Lorenzo con una mostra. Polvere di stelle. L’omaggio alla Basilica di San Lorenzo con una mostra. Una mostra che non puoi farti sfuggire è quella che è in corso fino al 15 novembre alla Casa Buonarroti di via Ghibellina a Firenze. “La Forza del mito” presenta i progetti per la facciata della basilica di San Lorenzo, a partire dal concorso bandito da Papa Leone X nel 1515 Continua a leggere >> Che genio! Un festival lungo una settimana per festeggiare Michelangelo Che genio! Un festival lungo una settimana per festeggiare Michelangelo Ieri 14 Luglio, una data importante che ha ricordato le esequie del grande maestro Michelangelo Buonarroti e che ha segnato l’inizio di una settimana di festa in città fino a domenica 19 luglio. E’ iniziato infatti un vero e proprio festival culturale promosso dal Comune di Firenze Continua a leggere >> Kelly. Storia di un'icona, ma non chiamatela borsa. Kelly. Storia di un'icona, ma non chiamatela borsa. È una delle handbag più famose di tutti i tempi, una delle poche a poter essere chiamate per nome. Diventata un simbolo che non tramonta col tempo, possedere una Kelly significa toccare con mano la storia della moda che si è fatta mito Continua a leggere >> Bikini. L’Atollo che dette il nome all’indumento più esplosivo Bikini. L’Atollo che dette il nome all’indumento più esplosivo Da dove nasce il costume a due pezzi più famoso che ogni anno sfoggiamo sulla spiaggia? Non tutti sanno che il bikini fu per le donne una lenta conquista. Prima censurato perché ritenuto poco morale, poi timidamente indossato stando attente alle parti scoperte e finalmente sfoggiato con eleganza. Continua a leggere >> Metti una sera d’estate a Firenze. Fra aperture serali di musei, novità e concerti live Metti una sera d’estate a Firenze. Fra aperture serali di musei, novità e concerti live Ecco a voi qualche consiglio per trascorre una piacevole sera d'estate a Firenze, fra aperture straordinarie, concerti di musica classica e spettacoli teatrali in luoghi incantati. Abbiamo selezionato per voi gli appuntamenti da non farsi sfuggire, fino all'11 luglio. Continua a leggere >> San Giovanni. Firenze festeggia con musica, corteo e "fochi" insoliti San Giovanni. Firenze festeggia con musica, corteo e "fochi" insoliti Siete a corto di idee su come trascorrere la festa di San Giovanni? Niente paura la città festeggia il Santo Patrono con numerose attività fra corteo, cerimonie, musica e i tradizionali fochi di San Giovanni. Continua a leggere >> IL GIARDINO DEGLI ORTI ORICELLARI IL GIARDINO DEGLI ORTI ORICELLARI Il giardino degli Orti Oricellari, prende il nome dalla celebre e potente famiglia dei Rucellai ed è situato, ben nascosto, a due passi dalla stazione di Santa Maria Novella, nell'omonima via. Fulcro degli attuali Orti Oricellari è la fontana con la colossale statua che rappresenta Polifemo. Continua a leggere >> IL GIARDINO DELLE ROSE IL GIARDINO DELLE ROSE Il giardino delle Rose accoglie circa 1000 varietà di rose e di altre piante ornamentali, fra cui ben 350 specie di rose antiche. Si trova sotto il Piazzale Michelangelo ed è visitabile gratuitamente. Conoscete tutte le sue particolarità? Continua a leggere >> IL GIARDINO DEGLI IRIS IL GIARDINO DEGLI IRIS Il Giardino dell’Iris, che si trova sul lato est del Piazzale Michelangelo nel cosiddetto 'Podere dei Bastioni', nacque nel 1954 con lo scopo di ospitare il "Premio Firenze" il primo Concorso Internazionale per le migliori varietà di Iris con lo scopo di riprodurre un giglio coltivabile che abbia il colore rosso scarlatto di quello dello stemma di Firenze. Continua a leggere >> IL GIARDINO DI BOBOLI IL GIARDINO DI BOBOLI Il Giardino di Boboli in tutta la sua superficie verde suddivisa in modo regolare, costituisce un suggestivo museo all'aperto, per le sue statue antiche e rinascimentali, le grotte e le grandi fontane. Continua a leggere >> LA PANZANELLA LA PANZANELLA La panzanella, detta anche "Pan molle", è un piatto della tradizione contadina. E' un piatto "spontaneo", improvvisato, nato per poter riusare il pane avanzato e per questo non ci sono dosi precise degli ingredienti, ma va fatta secondo il gusto personale. Continua a leggere >> LA SPECOLA: IL SALONE DEGLI SCHELETRI LA SPECOLA: IL SALONE DEGLI SCHELETRI Il Museo della Specola, in via Romana a Firenze, è una delle sezioni del Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze ed è il primo museo scientifico d'Europa, aperto nel 1775 col nome di "Imperial Regio Museo di Fisica e Storia Naturale" grazie all'intervento del granduca lorenese Pietro Leopoldo. Continua a leggere >> ARRIVARE DOPO I FOCHI ARRIVARE DOPO I FOCHI A Firenze è d'uso comune, ma fuori dalla nostra città qualcuno sa a cosa ci si riferisce con l'espressione "sei arrivato dopo i fochi?" Continua a leggere >> LO ZUCCOTTO LO ZUCCOTTO Pronti per una ricetta quasi estiva? Lo zuccotto originale è un dolce semifreddo della tradizione toscana e fiorentina, semplice da preparare ma dal risultato assicurato per i più golosi. Provare per credere! Continua a leggere >> LA CHIESA ORTODOSSA RUSSA LA CHIESA ORTODOSSA RUSSA La prima pietra è stata posata nel 1899, per sostituire l'edificio mobile e smontabile utilizzato fino a quel momento per il il culto Ortodosso a Firenze. E' la chiesa Russa di via Leone X, un'affascinante opera che spicca per la sua originalità nel panorama dei palazzi che la circondano. Continua a leggere >> ESSERE AL VERDE ESSERE AL VERDE "Sono al verde!" è l'esclamazione disperata di chi non ha più soldi o comunque ha ben poco da spendere. L'espressione la conoscono tutti, ma non immaginerete mai da dove ha origine questo modo di dire! Continua a leggere >> CRESPELLE ALLA FIORENTINA CRESPELLE ALLA FIORENTINA Oggi vi proponiamo una ricetta tutta vegetariana, facile e golosissima. Naturalmente, tipica della nostra tradizione Fiorentina! Continua a leggere >> IL GIARDINO TORRIGIANI IL GIARDINO TORRIGIANI Se il giardino all'inglese più famoso d'Italia è quello della Reggia di Caserta, il Giardino Torrigiani in via dei Serragli a Firenze è il più grande giardino privato d'Europa all'interno di mura cittadine. Continua a leggere >> TI CALZA A PENNELLO? TI CALZA A PENNELLO? "Calzare a pennello": un modo di dire per indicare un qualcosa di talmente perfetto che sembra quasi dipinto addosso a chi lo porta. Continua a leggere >> PAPPA AL POMODORO PAPPA AL POMODORO Con l'arrivo della bella stagione ancora altalenante, ecco una ricetta versatile da gustare calda, fredda oppure tiepida: la classicissima Pappa al Pomodoro! Scoprite come farla, è molto semplice. Continua a leggere >> TORRE SAN NICCOLO' TORRE SAN NICCOLO' Antica porta di entrata e luogo di difesa della cerchia sud, Torre San Niccolò svetta oggi solitaria in mezzo a Piazza Poggi dopo l'abbattimento delle antiche mura che difendeva. Costruita in pietra forte nel 1323 da Andrea Orcagna è costituita da 3 piani, con arcate sotto le quali sostavano i soldati di guardia. Continua a leggere >> PASQUA: AGNELLO AL FORNO PASQUA: AGNELLO AL FORNO L'agnello è da sempre molto gradito a Firenze, prima forse più di oggi: nel Trecento infatti amavano molto la "spalla di castrone" al forno, preferendola al più raffinato e polposo coscio. Oggi la ricetta tradizionale cucinata da molte famiglie per Pasqua è questa Continua a leggere >> NAVIGARE L'ARNO NAVIGARE L'ARNO L'ottavo fiume più lungo d'Italia: l'Arno, tanto amato e tanto temuto dai fiorentini che, non appena possibile remo alla mano, con barche, barchette e canoe si inseguono sulle acque. Ed è proprio da questa posizione, che tra il colore dell'acqua sotto e quello del cielo sopra, il percorso sul fiume rivela insospettabili scoperte. Continua a leggere >> COME MAI SI VA IN "BANCAROTTA"? COME MAI SI VA IN "BANCAROTTA"? I mercanti che subivano una condanna di insolvenza dal Tribunale del Bargello e che quindi venivano dichiarati "falliti", erano portati in catene all'interno della Loggia del Porcellino nell'ora di maggiore affluenza di pubblico. Qui i soldati provvedevano pubblicamente a eseguire la condanna... Continua a leggere >> PANDIRAMERINO PANDIRAMERINO Questa è un'antica ricetta fiorentina tipica del Giovedì santo: un tempo i venditori ambulanti di pandiramerini li offrivano alle donne che andavano in chiesa, al grido di «Coll'olio!». Oggi si trova durante tutto l'anno ed ha assunto le caratteristiche di un vero e proprio "dolce", mentre prima era un grosso pane solo più saporito del normale. Continua a leggere >> LA TERRAZZA DEGLI UFFIZI LA TERRAZZA DEGLI UFFIZI Luogo suggestivo per una pausa tra Palazzo Vecchio e la Cupola del Duomo. La visita agli Uffizi riserva anche un'ulteriore sorpresa: la possibilità di godere di una pausa, abbracciati dalle meraviglie di Firenze sulla terrazza del secondo piano. Continua a leggere >> IL CAPODANNO FIORENTINO: 25 MARZO IL CAPODANNO FIORENTINO: 25 MARZO Il 25 marzo si festeggiava l'inizio dell'anno civile della Repubblica Fiorentina nel giorno della festa dell'Annunciazione (25 marzo, nono mese antecedente la nascita di Gesù), a conferma del profondo culto della città per la Madonna. Continua a leggere >> FRITTELLE DI SAN GIUSEPPE FRITTELLE DI SAN GIUSEPPE Ecco un dolce tipico della tradizione Fiorentina, che ancora oggi viene preparato in occasione della festa del Papà il 19 marzo e che affonda le radici nella tradizione contadina. Se volete cimentarvi per i vostri babbi, qui la ricetta originale delle squisite Frittelle di Riso! Continua a leggere >> LO STUDIOLO DI FRANCESCO I DE' MEDICI LO STUDIOLO DI FRANCESCO I DE' MEDICI Costruito in sintonia con gli interessi di Francesco I - appassionato di scienze e assiduo praticante dell'alchimia, dello studio dei fenomeni “occulti” e di varie altre attività sperimentali - è uno straordinario "guardaroba di cose rare et pretiose" dedicato a ciascuno dei quattro Elementi della natura. Continua a leggere >> IL GOL DELLA BANDIERA IL GOL DELLA BANDIERA "Il gol della bandiera", modo di dire ormai d'uso comune in tutta Italia, ha origini strettamente fiorentine ed è legato ad una delle nostre tradizioni più antiche e tuttora molto sentita dai fiorentini veraci. Continua a leggere >> LA VERA RIBOLLITA LA VERA RIBOLLITA Come dice Petroni questo è un piatto della tradizione contadina. Veniva preparata il venerdì, con le verdure che i contadini avevano a disposizione e visto che ne preparavano grandi quantità, il giorno dopo veniva riscaldata e mangiata - come si suol dire - anche “a colazione”. Continua a leggere >> LA BIBLIOTECA DEGLI UFFIZI LA BIBLIOTECA DEGLI UFFIZI La Biblioteca degli Uffizi, che conserva numerosi manoscritti delle collezioni dei musei fiorentini, fu fondata nella seconda metà del XVIII secolo dal Granduca Pietro Leopoldo Continua a leggere >> DARE FILO DA TORCERE DARE FILO DA TORCERE "Dare filo da torcere" a qualcuno significa ostacolare, intralciare deliberatamente, rendere la vita difficile... La sua origine ha radici antiche che affondano nel lavoro pratico. Continua a leggere >> TRIPPA ALLA FIORENTINA TRIPPA ALLA FIORENTINA La trippa alla Fiorentina è un secondo piatto molto gustoso che ormai appartiene alla tradizione culinaria di tutta la Toscana. Ma la sua vera culla è Firenze! Continua a leggere >> IL LAOCONTE DI BACCIO BANDINELLI IL LAOCONTE DI BACCIO BANDINELLI Laocoonte di Baccio Bandinelli è un’opera tra le più note e suggestive della Galleria degli Uffizi, realizzata come copia del massimo gruppo scultoreo dell'antichità, ovvero il Laocoonte di età ellenistica, scoperto a Roma nel 1506. Continua a leggere >> AMICI, STATE IN CAMPANA! AMICI, STATE IN CAMPANA! Da tempo immemorabile il suono delle campane era un segnale d'allarme e di pericolo per i borghi e le città e scandiva e regolava i momenti più salienti della vita quotidiana dei cittadini. Continua a leggere >> I QUARESIMALI TRADIZIONALI I QUARESIMALI TRADIZIONALI Si racconta che siano stati inventati in un convento di suore, proprio per i giorni della Quaresima. Fatti di ingredienti poveri, non mancano però di un delizioso gusto di cacao e sono molto amati dai bambini per la loro forma caratteristica. Continua a leggere >> LA TESTA DI FAUNO DI MICHELANGELO LA TESTA DI FAUNO DI MICHELANGELO Secondo Vasari il giovane Michelangelo avrebbe realizzato un volto di satiro nel giardino di San Marco a Firenze dove fu suo maestro Bertoldo di Giovanni. Nelle Sale Verdi degli Uffizi sono esposte due maschere a lungo attribuite al giovane maestro, di cui questa è la più famosa. Continua a leggere >> TAGLIARE I PONTI, PERCHE'? TAGLIARE I PONTI, PERCHE'? Che cosa si intende con l'espressione "tagliare i ponti" e da dove deriva? Siamo nella Firenze del Duecento, folta di case-torri... Continua a leggere >> LA BISTECCA ALLA FIORENTINA ORIGINALE LA BISTECCA ALLA FIORENTINA ORIGINALE Così semplice e così perfetta. E' simbolo della tradizione fiorentina ed è nota ed apprezzata in tutto il mondo. Scopriamo i suoi semplici segreti Continua a leggere >> LA TRIBUNA DEGLI UFFIZI LA TRIBUNA DEGLI UFFIZI La Tribuna è la sala più antica della Galleria degli Uffizi (1584) ed anche uno dei luoghi più conosciuti e ammirati. E' di forma ottagonale (con una volta con 6500 conchiglie oceaniche) e rappresenta l’allegoria degli elementi nelle mani della famiglia Medici, allora Granduchi Continua a leggere >> DA DOVE VIENE L'ESPRESSIONE "INDORARE LA PILLOLA"? DA DOVE VIENE L'ESPRESSIONE "INDORARE LA PILLOLA"? Vi siete mai chiesti dove abbia avuto origine l'espressione "Indorare la pillola", utilizzata ormai in tutta Italia per definire la volontà di rendere più facile una situazione difficile? Continua a leggere >> LA SCHIACCIATA ALLA FIORENTINA LA SCHIACCIATA ALLA FIORENTINA Ancora segreti dalla tradizione di Carnevale. Ecco a voi il dolce più famoso di Firenze, la schiacciata alla Fiorentina! Continua a leggere >> ALLE PORTE COI SASSI? ALLE PORTE COI SASSI? In molti lo usano, soprattutto in Toscana e a Firenze. Ma cosa significa esattamente il modo di dire "alle porte coi sassi"? Ecco la storia dalla quale ha avuto origine Continua a leggere >> IL SEGRETO DEI NOSTRI ECCEZIONALI CENCI DI CARNEVALE? IL SEGRETO DEI NOSTRI ECCEZIONALI CENCI DI CARNEVALE? Il segreto dei nostri eccezionali dolci di Carnevale? Ecco la ricetta dei "CENCI FIORENTINI". Provateli! Continua a leggere >> L'ANGIOLETTO TRASGRESSIVO L'ANGIOLETTO TRASGRESSIVO Siamo davanti al portone laterale destro del Duomo di Firenze: guardando con attenzione all’interno di una formella alla nostra destra, possiamo notare un "angelo ribelle" che, ci rivolge proprio quel “gestaccio” con il quale è ritratto. Molto volgare e perfino blasfemo se considerato il soggetto e il luogo! Ma che origine ha? Continua a leggere >> LA LOGGIA NEGHIOTTOSA LA LOGGIA NEGHIOTTOSA Sull'angolo di via delle Oche con Via del Calzaioli, c'è una lapide che ricorda la loggia degli Adimari denominata la Neghiottosa, che lì era posta. Continua a leggere >> IL DISCO DI MARMO AI PIEDI DEL DUOMO IL DISCO DI MARMO AI PIEDI DEL DUOMO Il disco di marmo è inserito nel selciato di Piazza Duomo, dal lato di Piazza delle Pallottole. Lo si puo' incontrare camminando mentre si segue il perimetro della cattedrale, tra via dello studio e via de' Servi. Continua a leggere >> LA CURIOSA STORIA DEL BALCONE ROVESCIATO LA CURIOSA STORIA DEL BALCONE ROVESCIATO E' una vicenda che ha inizio intorno al 1530, quando a Firenze le strade erano strette e il Duca Alessandro De' Medici aveva proibito terrazze e mensole che toglievano ampiezza e luce, rispondendo categoricamente "no" a tutti coloro che chiedevano autorizzazioni per costruire. Continua a leggere >> LE API DI FERDINANDO I DE' MEDICI LE API DI FERDINANDO I DE' MEDICI Dunque quanti sono questi insetti? La leggenda vuole che le api non si possano contare senza contrassegnarne almeno qualcuna. Continua a leggere >> GLI OBELISCHI DI PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA E IL PALIO DEI COCCHI GLI OBELISCHI DI PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA E IL PALIO DEI COCCHI Piazza Santa Maria Novella in passato era una piazza molto importante della vita civile, dove si svolgevano grandi riunioni religiose. Ma quei due obelischi che ci sono ai lati, che storia hanno? Continua a leggere >> IL MISTERO DELLA FINESTRA SEMPRE APERTA IL MISTERO DELLA FINESTRA SEMPRE APERTA Il mistero della "finestra sempre aperta" di Palazzo Budini Gattai in Piazza Santissima Annunziata è legato ad una leggenda che racconta di una fanciulla innamorata e di presenze misteriose che ne impediscono la chiusura... Continua a leggere >> PERCHE' IL PONTE ALL'INDIANO SI CHIAMA COSI'? PERCHE' IL PONTE ALL'INDIANO SI CHIAMA COSI'? E' una storia che viene da lontano, piuttosto triste purtroppo. Parla di un giovanissimo principe al trono della provincia di Kolhapur, sotto il protettorato della corona inglese, già da tempo... Continua a leggere >> LA PIRAMIDE DELLE CASCINE NON C'ENTRA CON GLI EGIZI LA PIRAMIDE DELLE CASCINE NON C'ENTRA CON GLI EGIZI In molti pensano che la piramide più nota di Firenze, all'interno del parco delle Cascine e affacciata su Viale degli Olmi, abbia un qualche legame con l'antico Egitto. Non è così: è tutta farina del nostro sacco, o meglio, del nostro ingegno! Continua a leggere >> LA TRADIZIONE DEL CEPPO DI NATALE LA TRADIZIONE DEL CEPPO DI NATALE Già nel Medioevo, per tutto il Rinascimento e fino a non molto tempo fa, a Firenze a Natale vigeva la tradizione del "Ceppo". Oggi, soprattutto per la scomparsa del camino dalle case, questa usanza è andata perduta, lasciando al suo posto solo vaghe memorie. Continua a leggere >> PERCHE' A FIRENZE SI DICE "A UFO" PER DIRE "A GRATIS"? PERCHE' A FIRENZE SI DICE "A UFO" PER DIRE "A GRATIS"? Una formula ormai molto diffusa dappertutto, ma nata a Firenze. In molti si chiedono l'origine di questo modo di dire che affonda le sue radici nella storia, ma ha poco a che vedere con gli omini verdi... Continua a leggere >> UN VOLTO SCOLPITO SU PALAZZO VECCHIO UN VOLTO SCOLPITO SU PALAZZO VECCHIO Vicino all'ingresso di Palazzo vecchio, dietro alla statua di #Ercole e #Caco, una bozza porta incisa una testa d'uomo, un ritratto misterioso. Come sempre ci sono diverse ipotesi legate alla sua origine, accomunate dalla quasi sicurezza che il suo autore avesse un nome illustre... Continua a leggere >> DOVE SI TROVA IL CENTRO ESATTO DI FIRENZE? DOVE SI TROVA IL CENTRO ESATTO DI FIRENZE? La maggior parte delle persone a questa domanda risponde che il centro città è in Piazza della Signoria, oppure in Piazza San Giovanni, alcuni rispondono perfino "al Battistero". In realtà non è così. E' in un punto preciso, segnalato da una colonna. Continua a leggere >> LA TESTA DELLA BERTA LA TESTA DELLA BERTA Il misterioso volto di pietra è quello della “Berta” e si trova sulla torre campanaria della Chiesa di Santa Maria Maggiore in via dei Cerretani. Ci sono diverse storie relative alla sua origine, alcune più fantasiose e altre meno. Ma nessuna sicura. Continua a leggere >> MA I LUCCHETTI DELL'AMORE, LI HA INVENTATI MOCCIA? MA I LUCCHETTI DELL'AMORE, LI HA INVENTATI MOCCIA? La celebre moda dei lucchetti degli innamorati è diffusamente attribuita al successo cinematografico di "Ho voglia di te", film tratto dall'omonimo romanzo di Federico Moccia in realtà ha origini fiorentine! Continua a leggere >> LA MISTERIOSA STORIA DELLA TESTA DI TORO SUL DUOMO LA MISTERIOSA STORIA DELLA TESTA DI TORO SUL DUOMO Vi siete chiesti il perchè della misteriosa testa di toro che si scorge uscendo da via dei Servi e guardando verso la Cupola, sul lato sinistro del Duomo? Ci sono diverse interpretazioni sulla sua origine... Scopri quali sono! Continua a leggere >> CONOSCETE DAVVERO LA STORIA DEI LEONI A FIRENZE? CONOSCETE DAVVERO LA STORIA DEI LEONI A FIRENZE? Sapevate che a Firenze abbiamo una lunga tradizione legata ai Leoni? Inoltre da sempre, insieme al Giglio, il leone detto Marzocco è uno dei simboli propri della nostra città. Ecco una sintesi della loro storia... Continua a leggere >>
 
Notizie dal blog
Seguici su Instagram
ExclusiveConnection
× Our standard tours are available in English, Italian
Do you know that we can create custom tours in that fit your needs?
For more information click here or write an email (in English) to: info@exclusiveconnection.it.
×